partiture semplici per brani complessi

In questo video condivido con voi i vantaggi che trovo nell’uso della notazione ritmica (anche detta notazione slash) nella trascrizione di brani complessi come quelli gospel. Buona visione!

Di Fabio Testa Bass Coach

Musicista, insegnante, youtuber, autore di contenuti dedicati al basso (didattica, interviste, recensioni...) da diversi anni gestisce #BassCommunity Channel su YouTube/Podcast/Discord, punto di riferimento per i bassisti italiani (e non).